Contact form
Contact me through this form
 
 
 
 
 
 

Scan the QR code to enter the data into your contact list

Facebook Pixel inserted.
Content not visible to other users.
Upload or drag an image
Personal information
 
 
 
 
 
 
 
Links to social networks
 
 
 
 
 
 
Which function should this button trigger?
This option will only be visible to users who are not logged in. Use it to invite your visitors to register.
Enter the sharing link to a resource on Google Drive or Dropbox. Users who click on the button will download your resource directly.

    Facebook Pixel is a string of code you get through the Facebook help desk (watch the tutorials, receive the Pixel ID and enter it in the field below). Once added in the article or in the info of the channel it allows you to keep track of the views, directly from the dashboard of your Facebook account.

    Corso SEO • quando cambiare la lametta nel rasoio
    ⚙️PROGETTI di Emanuele Frisoni

    Top Founder Senior

    ⚙️PROGETTI di Emanuele Frisoni

    ⚙️PROGETTI di Emanuele Frisoni

    ⚙️PROGETTI di Emanuele Frisoni

    Corso SEO • quando cambiare la lametta nel rasoio

    Se il tuo rasoio non taglia più, è inutile mettere lama rasoio al microscopio! Quando la lama non taglia più bisogna cambiarla!

    Se sei un uomo adulto sai benissimo che

    quando la tua lametta non taglia più devi buttarla e usarne una nuova

    È facile accorgersi che la lametta è consumata! Non c'è bisogno di metterla al microscopio per rendersi conto che è ora di buttarla e sostituirla con una nuova!


    Quando la tua lametta non ce la fa più, te ne accorgi dal fatto che quando ti stai tagliando la barba, il rasoio non scorre più tanto bene! Il passaggio della lametta diventa doloroso! Esce del sangue dopo la rasatura!


    È molto semplice rendersi conto che sia arrivato il momento di buttare la vecchia lama e non ti poni il problema, la butti e ne apri una nuova!


    La SEO e la lametta che non taglia più!

    Emanuele cosa c'entra la lametta da barba con la SEO?

    Nel mondo della SEO è la stessa cosa. Se le analytics mostrano improvvisamente un calo nelle visite, un calo nelle visualizzazioni, un calo nei CTR, forse significa che le tue azioni sono da cambiare!


    Le azioni che compi per gestire la tua presenza online (la lama) non possono essere sempre uguali! Quello che ha funzionato in passato non è detto che funzioni anche oggi o che funzionerà in futuro! Anzi! 


    La strategia SEO è un processo in continua evoluzione! perchè le persone che visitano i tuoi contenuti sono in continua evoluzione, perchè i motori di ricerca e i loro algoritmi sono in continua evoluzione!


    https://pixabay.com/it/photos/panda-cucciolo-natura-zoo-carino-1203101/ 


    Vi ricordate quanti danni ha fatto il panda?

    Chiunque nel 2011 faceva SEO si ricorderà quanto clamore!

    Il panda non è soltanto un simpatico ed innocuo animale che passa le sue giornate a mangiare del bambù, PANDA è anche il nome di un algoritmo di Google che introdusse nel febbraio 2011 una modifica mirata a ridurre drasticamente il posizionamento di siti di bassa qualità! a vantaggio dei siti web di grande qualità!


    Siamo sempre al solito dilemma! Cosa significa alta e bassa qualità? ne abbiamo già diffusamente parlato, anche nei «100 minuti di corso SEO gratis»


    È impossibile riassumere in poche parole che cos'è la qualità in un contenuto web, in un sito web, in un video YouTube! Diciamo che un contenuto web di qualità è quel materiale multimediale (testo, foto, video):


    • che risolve un problema
    • che ha caratteristiche di originalità
    • che intrattiene piacevolmente
    • che informa e contiene tutte le informazioni necessarie
    • che tratta il tema con onestà e dicendo la verità
    • che fa parlare e discutere
    • che piace e fa venir voglia di condividere
    • che ti fa venir voglia di ritornare
    • che ti da un appuntamento alla prossima settimana
    • che ti fa imparare tante cose nuove


    L'elenco è sicuramente interminabile, ma il concetto credo che si sia capito, potremmo ribaltarlo per capire cosa invece è un contenuto di bassa qualità:


    • che dice di risolvere un problema ma ti fa solo perdere tempo
    • che è stato scopiazzato da un altro sito
    • che ti reca fastidio durante la fruizione
    • che dice solo cose che già sai e non approfondisce l'argomento
    • che contiene fake-news e ti adesca con link ingannevoli 
    • che non ti fa venir voglia di interagire
    • che non piace e non fa venir voglia di condividere
    • che ti infastidisce e non vedi l'ora di chiudere
    • che ti manda continuamente newsletter di spam
    • che dice sempre le stesse cose


    https://pixabay.com/it/photos/intelligenza-artificiale-robot-ia-2167835/ 


    BERT il nuovo motore semantico di Google

    Un altro grosso cambiamento nell'algoritmo di Google

    BERT, che letterariamente significa Bidirectional Encoder Representations from Transformers (è stato pubblicato recentemente un articolo dai ricercatori di Google AI Language), in pratica è un'evoluzione del motore semantico di Google.


    Semantico significa che il motore di ricerca non si limita più a confrontare le parole che scriviamo nella barra di ricerca (query) con le parole che sono scritte in un Blog.  La principale innovazione di BERT consiste nell'applicare la "Codifica Bidirezionale di Transformazione", detto in altri termini, il motore di ricerca, esamina il testo di un Blog (o qualsiasi altro tipo di contenuto multimediale) e cerca di comprenderne il significato. 


    Se prima venivano catalogate (indicizzate) le parole, oggi con BERT vengono catalogati i significati! È per questo motivo che oggi puoi permetterti di commettere errori di battitura nella ricerca su internet. È per questo motivo che se cerchi "pizza margherita" ti propone sia la video-ricetta per creare la pizza, sia la storia della pizza da Wikipedia, sia una carrellata di foto che mostrano migliaia di diverse pizze margherita, sia una serie di ristoranti (pizzerie) vicini a te dove potrai andare a gustare una ottima pizza margherita, sia il numero di telefono delle pizzerie da asporto con consegna a domicilio del tuo quartiere!


    Perchè devo cambiare lametta da barba?

    Cosa c'entra la SEO con il mio rasoio nuovo?

    Arrivati a questo punto, avrai sicuramente capito che se il tuo sito internet non funziona più, se il tuo canale YouTube non cresce più, se il tuo negozio eCommerce non ha più clienti, probabilmente qualcosa è cambiato!


    Cosa non deve cambiare? Quello che non deve cambiare è la strategia! La tua strategia SEO deve essere una strategia attenta al cambiamento, una strategia attenta all'evoluzione degli indicatori, la strategia SEO ti dice quali sono le azioni che devono cambiare!


    Ricorda sempre che l'equilibrio è fatto dal movimento, se osservi un equilibrista sulla fune, scoprirai che lui non è fermo, ma è alla continua ricerca del punto centrale. Non esiste la situazione perfetta, da cui non si cade... la SEO è un processo in continuo mutamento, perchè è il contesto in cui vive, che è in continuo mutamento.


    Cambiano le persone che si affacciano al tuo contenuto multimediale. Cambiano gli algoritmi che determinano la qualità dei tuoi articoli. Il fattore umano nella SEO è l'elemento centrale. Le persone sono inclini al cambiamento, ogni tot mesi nasce una nuova moda! Oggi siamo tutti social, domani nascono gli #Hashtag, dopodomani si va tutti su portali che fanno sparire il tuo messaggio dopo 24 ore. ... poi arrivano i tweet, massimo 160 caratteri... poi bisogna scrivere articoli da 2000 parole!


    Ogni giorno c'è una novità, ogni giorno bisogna adattare i propri comportamenti, ma attenzione, cambiare i comportamenti, non significa cambiare strategia! La strategia è sempre quella: usare gli strumenti migliori, come Google Analytics (per il web) o YouTube Studio (per i video), analizzare le metriche e soprattutto capirle, in modo da adottare le giuste misure di correzione.


    Per imparare a gestire questi strumenti c'è un solo modo: studiare il Corso SEO Operativo BASIC, con Metodo Go.S.T. in 7 Passi, un corso facile, adatto a tutti, ma potente, per risolvere tutte le situazioni per portare la tua presenza online in prima pagina in meno di 24 ore!


    Contact form
    Contact me through this form
     
     
     
     
     
     
    received from:
    This site uses third-party cookies to improve your experience and provide services in line with your preferences. By closing this banner, scrolling this page, or clicking on one of its elements, you consent to the use of cookies.

    Oppps...

    I can’t load the resource